Archivi dei tag: Opera Studio

Il Barbiere di Siviglia a Cavarzere – Comunicato stampa

barbierecavarzere

Teatro Tullio Serafin, Cavarzere
Sabato 7 Giugno 2014 Prima recita, ore 21,00
Domenica 8 Giugno 2014 Seconda recita, ore 20,45

Sarà in scena il 7 e l’8 giugno 2014, alle ore 21.00 presso il Teatro Tullio Serafin di Cavarzere, la famosa opera lirica Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini. Un’opera completa per la prima volta verrà ospitata nel teatro cavarzerano con il cast dei giovani cantanti che stanno preparando il ruolo con l’Opera Studio Concetto Armonico, organizzata dall’omonima Associazione culturale di Rottanova di Cavarzere, Venezia. L’Opera Studio è iniziata sabato 31 maggio a Rottanova, per poi spostarsi dal 2 giugno al Teatro Tullio Serafin, è tenuta da due docenti di fama mondiale: il baritono buffo Bruno de Simone che cura la parte vocale e musicale, ed il regista Primo Antonio Petris che si occupa della regia.

La rappresentazione dell’opera buffa in due atti, sarà accompagnata al pianoforte dal maestro Fausto Di Benedetto con in aggiunta un ridotto ensemble d’archi dell’Orchestra di Vicenza, il tutto diretto dal maestro Giuliano Fracasso. La scelta del numero limitato di elementi orchestrali è dovuta agli spazi limitati del teatro. All’interno dell’opera il pubblico avrà il piacere di ascoltare il coro maschile dell’Associazione Coro ed Orchestra di Vicenza. La scena sarà essenziale e minimalista e rappresenterà i luoghi e le situazione della trama. La direzione artistica dell’evento è curata dal baritono Andrea Castello, presidente dell’Associazione Concetto Armonico, da Paolo Grigolo e Guido Faggion, mentre la consulenza storica è stata affidata ad Eva Purelli e Nicla Sguotti.

L’Opera Studio, oltre al grande supporto del Comune di Cavarzere, in particolar modo del sindaco Henry Tommasi e dell’assessore alla cultura Paolo Fontolan, ha il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Venezia e del Circolo “Amici del maestro Tullio Serafin”.

Le informazioni potranno essere richieste al 349 6209712 (Concetto Armonico).
Per l’ingresso alle recite il costo di un biglietto è di 10 euro – 7 euro per gli over 65, i ragazzi fino ai 26 anni e i soci simpatizzanti dell’Associazione “Concetto Armonico” previa esibizione del documento.
Prevendita dei biglietti presso l’ufficio Studio tecnico Crepaldi Stefano (ex geometra Giorio Pietro) di Cavarzere e venerdì 6 giugno, sabato 7 giugno, domenica 8 giugno presso il botteghino del Teatro Tullio Serafin.

La rappresentazione del Barbiere di Siviglia si terrà anche a Piove di Sacco (Pd) con il grande supporto e contributo della Pro loco locale, in particolar modo del presidente Maria Ginetta Cecconello, rottanovana di origine, che vuole contribuire a portare nella propria città il ricordo del grande Tullio Serafin, da lei conosciuto di persona. La rappresentazione di Piove di Sacco verrà registrata da una televisione locale e trasmessa. Inoltre, ci sarà una
rappresentazione anche a Vicenza, durante i giorni del Festival “Vicenza in lirica”, promosso ed organizzato sempre dall’Associazione “Concetto Armonico” con il Comune di Vicenza e l’ospitalità delle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari.

Concetto Armonico, segreteria e ufficio stampa
Dott. Guido Faggion
Cellulare 329.32.65.095
Mail: ufficiostampa@concettoarmonico.it

LA PAROLA AL DIRETTORE ARTISTICO, ANDREA CASTELLO…

Perché la scelta del Barbiere di Siviglia?
“Credo che Il barbiere di Siviglia sia l’opera più opportuna per iniziare una vera e propria stagione lirica a Cavarzere, che mi piacerebbe molto potesse durare negli anni. Il barbiere è popolare, anche molti giovani che non sono appassionati di musica lirica conoscono le arie principali, alcune delle quali sfortunatamente e tristemente, sono anche mixate in discoteca. Il barbiere porta allegria…”.

Perché un’opera al Serafin?
“Nonostante il nostro bellissimo teatro non possa ospitare in “buca” un’orchestra completa per un’opera, credo sia opportuno, nel rispetto della partitura stesa dal compositore, proporre al pubblico anche uno spettacolo completo, quindi in questo caso un’opera lirica. Il mio sogno sarebbe quello di poterla fare anche in piazza a Rottanova, perché diede i natali ed ora ospita le spoglie del grande direttore d’orchestra Tullio Serafin. Sarebbe stato bellissimo poter eseguire una recita nel teatro a lui dedicato ed una nel suo paese natale ma i costi sono altissimi. È impensabile che nel paese di Tullio Serafin non ci possa essere la musica lirica”.

Visto che ha parlato di costi, conoscendo come siano elevati quelli per allestire un’opera lirica, come è riuscito a sostenerli?
“Ci aiuta il Comune di Cavarzere al quale siamo riconoscenti, ci aiutano alcune piccole realtà locali sensibili all’iniziativa. Con il poco di tanti riusciamo a ricevere quello che potremmo avere con un unico sponsor. Purtroppo riceviamo anche dei no, causati dalla bruttissima crisi che ci ha coinvolti e anche da persone che non capiscono la validità del progetto per il nostro territorio. Un progetto che sicuramente porterà negli anni anche del turismo se, com’è nelle mie intenzioni e in quelle di tutti gli organizzatori, esso proseguirà. Quindi grazie a chi ci aiuta e a chi collabora”.

Quindi ha già pensato ad un altro titolo per il prossimo anno?
“Certo, ho pensato ad un altro grande progetto ma vorrei veramente la collaborazione di tutti. La musica unisce, non divide…”

Vuole dedicare il progetto a qualcuno?
“Ai giovani che vi partecipano e che studiano musica con l’incoraggiamento di non mollare, alla mia Rottanova e all’intero Comune di Cavarzere che porto sempre nel cuore ovunque sono, a tutto il pubblico che vi parteciperà e al grande, immortale, Tullio Serafin”.

Intervista a cura dell’Ufficio Stampa dell’Associazione Concetto Armonico

Saluto del Presidente

Andrea Castello

Cari ragazzi, stimati Maestri e gentile pubblico,

con grande soddisfazione ed entusiasmo ho il piacere di presentarVi la stagione estiva di “Concetto Armonico” che si articola in due momenti di alto rilievo: un’Opera Studio a Cavarzere, paese che diede i natali al grande direttore d’orchestra Tullio Serafin, e il festival “Vicenza in Lirica”, che dopo il successo del 2013 giunge quest’anno alla sua seconda edizione.

Sono dei traguardi considerevoli questi per la nostra Associazione che in controtendenza alla crisi, in cui i tagli dei finanziamenti alla cultura sembrano esserne l’immediato rimedio, ha la forza di proporre attività di alto profilo, programmate non per accrescere il capitale dell’Associazione, ma per aiutare i giovani che intendono formarsi in modo professionale e che con molti sacrifici aspirano ad emergere nel mondo della lirica.

Per questo l’Associazione si impegna con notevoli sforzi a garantire condizioni agevolate per i partecipanti ai corsi: dalle facilitazioni sulle rette di frequenza alle convenzioni per il soggiorno.

Il nostro sito verrà aggiornato quotidianamente per informare dei contributi che riceveremo o della disponibilità dei nostri sostenitori. Tutte le risorse raccolte vengono destinate alla cultura: ciò ci rende orgogliosi del nostro operato.

Questo è il mio principio e il modus operandi dell’Associazione, poiché essendo anch’io un cantante lirico conosco in prima persona i notevoli sacrifici e le spese necessarie per intraprendere questa impegnativa carriera.

Fondamentale intento è per noi quello di offrire occasioni per far conoscere i giovani cantanti al pubblico e dare quindi loro la possibilità di distinguersi. In tal senso l’Associazione vuole finalizzare le attività di studio e perfezionamento dei nostri master alla messinscena in teatri e sale da concerto.

Garanzia della nostra professionalità è la qualità e fama dei docenti che collaborano con Concetto Armonico: Bruno De Simone, Primo Antonio Petris, Sherman Lowe, Sara Mingardo, Roberto Scandiuzzi, Norman Shetler, tutti artisti affermati la cui esperienza aiuterà concretamente ad incidere sulla formazione professionale del giovane cantante.

Ricordo inoltre che Socio onorario di Concetto Armonico è il soprano Daniela Dessì che viene regolarmente informata sulle nostre attività e sui giovani artisti che vi partecipano.

Infine ringrazio di cuore tutti coloro che collaborano con me e con l’associazione per la realizzazione di questa intensa stagione estiva, per la loro disponibilità e sensibilità.

Andrea Castello, Presidente Concetto Armonico.

Presentazione Opera Studio – Concetto Armonico

Opera Studio – Concetto Armonico è un laboratorio di formazione, specializzazione e perfezionamento per le professioni del teatro musicale ideato dall’associazione Concetto Armonico, con il patrocinio della Provincia di Venezia, della Città di Cavarzere e del famoso “Circolo Amici del M° Tullio Serafin” dedicato al grande direttore d’orchestra.

Il progetto Opera Studio – Concetto Armonico mira a completare ogni aspetto della formazione professionale del cantante, da quelli più spiccatamente musicali e di tecnica vocale, a quelli della presenza scenica sul palcoscenico, della corretta dizione e della scelta del repertorio.

Opera Studio – Concetto Armonico si svolge nel Teatro Tullio Serafin di Cavarzere (Venezia) dal 30 maggio all’8 giugno 2014 con il fine di allestire un’opera lirica che verrà rappresentata in teatro il 7 e 8 giugno 2014.

I partecipanti verranno scelti con apposita audizione per la selezione di due cantanti per ogni ruolo presente nell’opera.

I cantanti scelti si perfezioneranno per un periodo di 10 giorni di corso con un docente di canto lirico, un regista, un pianista ed un eventuale ensemble strumentale di archi e avranno la possibilità di eseguire due recite direttamente nel Teatro Tullio Serafin ed eventuali successive recite in altre città o teatri.

L’opera in programma per la prima edizione di Opera Studio – Concetto Armonico è il celebre “Il Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini.

I docenti (canto lirico/regia/pianista) della prima edizione di Opera Studio – Concetto Armonico sono rispettivamente Bruno De Simone, Primo Antonio Petris e Fausto Di Benedetto.

Introduction of the Opera Studio – Concetto Armonico

Opera Studio – Concetto Armonico” is a training and specializing work-shop for music and theatre professionals created by Concetto Armonico cultural association with the patronage of Provincia di Venezia, Città di Cavarzere and “Circolo Amici del Maestro Tullio Serafin”.

The project’s aim is to complete each aspect of the singer professional training, from music and voice technique to stage presence, diction and study of an appropriate repertoire.

Opera Studio – Concetto Armonico” will take place in Tullio Serafin Theatre in Cavarzere (Venice) from May 30th to June 8th 2014 to give young singers the chance to interpret a role in a famous Opera which will be staged on 7th and 8th June in the same theatre.

Singers will be chosen through specific auditions for a double cast that will stage the opera so that a chance is given to a greater number of students.

Singers will study for 10 days with a singing teacher, a stage director, a pianist and an instrumental ensemble. They will have the chance to sing in one of the two performances in Tullio Serafin Theatre and possibly in more performances in other theatres and towns.

The title chosen for the first edition of “Opera Studio – Concetto Armonico” is “Il Barbiere di Siviglia” by G. Rossini.

The teachers of the first edition of Opera Studio – Concetto Armonico are: Bruno De Simone, Primo Antonio Petris and Fausto Di Benedetto.

Scheda tecnica Opera Studio – Concetto Armonico

Opera in programma Il Barbiere di Siviglia” G. Rossini
Lezioni 30 maggio – 8 giugno 2014
Luogo Teatro Tullio Serafin, Cavarzere, Venezia
Recite al pubblico 7 e 8 Giugno 2014
Docenti:
Canto Bruno De Simone
Regia/interpretazione Primo Antonio Petris
Pianoforte Fausto Di Benedetto
Preselezioni 12 Aprile 2014
Comunicazione ai candidati audizioni entro il
20 Aprile 2014
Audizioni finali 9 Maggio 2014
Presso Teatro Tullio Serafin, Cavarzere, Venezia
Organizzazione Concetto Armonico – associazione culturale
Con il Patrocinio di Provincia di Venezia
Con la collaborazione di Comune di Cavarzere, Assessorato alla cultura
Con il patrocinio di Circolo “Amici del Maestro Tullio Serafin”
Sito web www.concettoarmonico.it
Telefono +39 349.62.09.712
E-mail info@concettoarmonico.it