Archivi dei tag: Comunicato Stampa

Requiem di G. Fauré a Vienna – Comunicato stampa

Requiem di Gabriel Fauré

Castello di Schönbrunn, Vienna

Comunicato Stampa

 

 

L’associazione culturale “CONCETTO ARMONICO” presenta a Vienna presso la Schlosskapelle Schönbrunn domenica 28 ottobre 2012 alle ore 10.45 il celebre “Requiem” di Gabriel Fauré.

“Concetto Armonico” ha già realizzato l’esecuzione del Requiem presso la Città del Vaticano, Assisi, Verona, Vicenza, Padova e Venezia ottenendo sempre grande successo. Prossimamente il Requiem sarà eseguito anche a Parigi e Torino.

Interpreti solisti saranno: il baritono ANDREA CASTELLO ed il soprano ANTONELLA CASAROTTO, il coro “LA ROCCA” di Altavilla Vicentina (Vicenza), accompagnati alll’’organo dal maestro DANIELE RENDA.
IL “Requiem” fu composto da Fauré fra il 1888 ed il 1892 per essere eseguito nella chiesa della Madeleine a Parigi nel 1983. Si distingue per le sue eleganti e rarefatte atmosfere che richiamano la Parigi fin de siècle e per la dolcezza con cui Fauré pone l’accento sull’aspirazione alla felicità eterna più che sul dramma della morte.

Nella composizione grande importanza assume l’organo ed è per questo che si è deciso di realizzare il concerto nella Schlosskapelle Schönbrunn il cui grande strumento permetterà di mettere in evidenza tutte le sfumature dello spartito.

 

Domenica 28 ottobre 2012

Castello di Schönbrunn
Schlosskapelle
ore 10:45

Entrata libera

 

Per Informazioni ed eventuali interviste:

Concetto Armonico, segreteria e ufficio stampa
telefono +39 349 620 9712  – m@il ufficiostampa@concettoarmonico.it
web: concettoarmonico.it

 

Scarica il Comunicato stampa in versione PDFDOC
Scarica la Locandina del concerto

 

 

ANTONELLA CASAROTTO, soprano

Antonella Casarotto soprano Vicentino. Da 18 anni dirige il coro “La Rocca”, ottenendo grandi successi soprattutto negli ultimi anni grazie all’impegno anche dell’associazione “Concetto Armonico”.
Oltre a dirigere il coro, la Maestra Casarotto si esibisce come solista in qualità di soprano, in diversi concerti promossi dalla stessa associazione. Il soprano, riscuote molti apprezzamenti da parte del pubblico per la linea delicata ed elegante della sua voce. Da ricordare le più importanti esibizioni presso: Assisi, Città del Vaticano, Vicenza, Teatro Tullio Serafin di Cavarzere.

 

 

ANDREA CASTELLO, baritono

Studia canto lirico dal 1999 dapprima con il maestro Danilo Rigosa successivamente, con il maestro Sherman Lowe. Ha frequentato, in qualità di allievo effettivo, le Master Class tenute dal celebre soprano Montserrat Caballé nel 2005 ad Andorra e nel 2007 a Saragozza. Si perfeziona musicalmente con i maestri Fausto di Benedetto e Gerardo Felisatti ed il maestro Roberto Scandiuzzi.
Da quattro anni è direttore artistico del prestigioso circolo “Amici del M° Tullio Serafin” di Cavarzere e, da nove anni del concerto di Natale e di solidarietà presso la Città del Vaticano (Chiesa Pontificia di Sant’Anna in Vaticano). Inoltre, è Presidente dell’associazione culturale “Concetto Armonico” di Rottanova di Cavarzere
Attualmente sta studiando repertorio composto da: Melodies Francesi (Reynaldo Hahn, Gabriel Fauré); e lideristica.
Opere: Bohemé di Puccini (Schaunard), Werther di Massenet (Albert), Tannahuser di Wagner (Wolfram); Puritani di Bellini (Riccardo), Edgar di Bellini (Frank).
Svolge intensa attività concertistica sia in Italia ed all’estero, ed è apprezzato molto per il suo modo elegante e raffinato nel cantare.

 

DANIELE RENDA, organista

Nel 2000 frequenta i seminari di pianoforte del M°Guglielmina Martegiani in collaborazione con il Conversatorio Statale di Musica A.Buzzolla di Adria, mentre nel 2002 frequenta il corso di approfondimento svolto del M°Salvatore Ascrizzi a Reggio Calabria. Nel 2003 partecipa al corso di approfondimento del M° Caterina Vivarelli a Torino e infine nel 2005 al corso di perfezionamento del M° Livio Cadè a Bergamo.
Recentemente ha svolto concerti a Vienna, Vicenza, Cona, Altavilla Vicentina. Svolge attività concertistica con il coro “Santa Cecilia” di Adria e con il coro “La Rocca” di Altavilla Vicentina.

 

CORO “LA ROCCA”

Il coro “La Rocca” è una formazione corale mista, nata nel 1978 ad Altavilla Vicentina; è diretto dalla Maestra Antonella Casarotto. Il repertorio spazia tra generi diversi: dai canti della tradizione popolare veneta, a quelli del classico repertorio vocale, alternando brani di estrazione popolare a brani di musica sacra e profana. Nel corso degli anni si è imposto all’attenzione degli appassionati, ricevendo ovunque lusinghieri apprezzamenti.
Il coro organizza una rassegna corale annuale nel mese di maggio e un concerto a Natale.

 

Prima Master Class Internazionale di canto lirico “Assisi in Lirica” – Comunicato stampa

Comunicato stampa

 

Quattro giorni di studio immersi nella pace della città.

 

La prima master class Internazionale di canto lirico è un’attività culturale voluta ed organizzata dall’associazione “Concetto Armonico” di Rottanova di Cavarzere, Venezia, in collaborazione con il prestigioso hotel “Dal Moro Gallery” di Santa Maria degli Angeli in Assisi che ci ha concesso la sala per le lezioni oltre che dedicare particolare attenzione all’evento.

La master class è tenuta dal maestro di fama mondiale Sherman Lowe, conosciuto e ampiamente ricercato per le sue particolari doti di insegnante di canto, ottimo conoscitore della conformazione dello strumento vocale in ogni sua forma ed espressione che subito ha accettato di essere presente ad Assisi con lo scopo di aiutare a migliorare e, perché no, di scoprire nuove voci da inviare sui palcoscenici Italiani ed esteri.

Il corso avrà inizio mercoledì 28 novembre alle ore 9,30 presso il “Dal Moro Gallery Hotel” con una conferenza stampa aperta al pubblico dove verrà presentato il programma per intero e si concluderà sabato 1 dicembre alle ore 20:30 con un gran concerto degli allievi presso la celebre Basilica Superiore di San Francesco in Assisi. Gli allievi effettivi della master class saranno 12, un numero sufficiente per garantire un lavoro mirato ed incisivo per ciascuno di loro. Si alterneranno per circa sette ore al giorno accompagnati al pianoforte dal Maestro Daniela Cenedese e sotto il vigile e puntiglioso insegnamento del Maestro Lowe.

Le novità di questa master saranno molteplici. Innanzitutto, ci saranno due lezioni serali, parte integrante del percorso formativo degli allievi e aperte anche al pubblico interessato che si potrà inscrivere entro le ore 20 dello stesso giorno. La prima lezione si terrà mercoledì sera alle ore 21:00 presso la sala convegni dell’Hotel con la presentazione del libro “Il segreto nello Sguardo” ritratto di Rosalba Carriera della professoressa Valentina Casarotto. Un libro che ha suscitato molto interesse sia per il tema trattato, la vita della famosa pittrice Veneziana, sia per la ricerca storica e documentale mirata e completa che la professoressa Casarotto ha fatto per la stesura del libro. Un romanzo storico intrecciato anche con la musica, in particolare con la musica del 700. E’ proprio per questo motivo che abbiamo scelto di inserirlo tra le lezioni della master class: per dare un esempio agli allievi ed al pubblico presente di quanto importante sia l’inserimento e l’ascolto della musica non solo a teatro ma anche a “salotto”. Il secondo appuntamento previsto per giovedì 29 novembre alle ore 21:00 tenuta dalla giornalista e musicologa dott.ssa Nicla Sguotti, riguarda un grandissimo direttore d’orchestra del 900, il maestro Tullio Serafin, colui che, oltre a scrivere le più memorabili pagine della storia della musica con meravigliose direzioni d’orchestra nei più grandi teatri del mondo, ebbe anche fiducia nella Callas e la avviò così verso quel posto nella storia conosciuto ormai da tutti anche da chi di musica non è interessato. Due lezioni magistrali che coronano la nostra master class e che sono aperte anche al pubblico esterno. Durante le lezioni verranno proiettate immagini, video interviste memorabili ed altri documenti di primaria importanza. Inoltre, venerdì 30 novembre ci sarà una “cena con l’artista” presso il ristorante dell’hotel dove chiunque può partecipare con prenotazione. La cena è un modo attraverso il quale gli invitati possono parlare direttamente con i maestri, gli allievi e, tra di loro, su temi riguardanti la musica ed il teatro. Durante la cena di gala il pubblico sarà intrattenuto anche dall’esecuzione di brani con il pianoforte e voce.

Lo scopo della master class sta nell’aiutare il cantante a perfezionare la propria tecnica vocale avendo così la giusta consapevolezza dell’uso del proprio strumento e delle sue capacità. Un percorso di studi mirato che vuole vedere il cantante impegnato per tutti i quattro giorni e non un semplice corso dove a ciascuno vengono dedicati solo pochi minuti al giorno di lavoro. Il cantante studente sta facendo dei sacrifici per arrivare al palcoscenico e, ai giorni nostri già difficili economicamente, non bisogna penalizzarlo richiedendo chissà quali cifre, ma bisogna avere l’onestà di aiutarlo anche economicamente a poter sostenere una master class di particolare importanza. L’aiuto verso i cantanti e musicisti in genere è fondamentale per “Concetto Armonico” che non vuole speculare su di loro, ma desidera vedere i loro obiettivi prendere forma, ricavandone delle soddisfazioni. Questo è il nostro obbiettivo visto che lo stesso presidente dell’associazione è cantante e sa bene quali siano i sacrifici per studiare, essere intraprendenti e migliorarsi. Il presidente afferma: “ un maestro di fama che ci chiede cifre abnormi per tenere una master class riceverà da noi una cortese risposta negativa in quanto, se disponiamo di fondi, li useremo per organizzare eventi che diano la possibilità ai cantanti e musicisti di farsi conoscere. Non vogliamo gravare troppo sui giovani allievi che hanno un sogno nel proprio cassetto”.

La master class “Assisi in Lirica” vuole essere la prima di una serie di eventi Internazionali organizzati presso l’Hotel dal Moro Gallery. Grazie alla grande disponibilità dei titolari abbiamo potuto organizzare questo corso in un luogo straordinario quale la città di Assisi.

Quattro giorni di studio immersi nella pace della città.

Il tutto terminerà sabato 1 dicembre alle ore 20:30 presso la Basilica Superiore di San Francesco in Assisi, gentilmente concessaci dai frati Francescani, in particolar modo da Padre Giuseppe Magrino direttore della Cappella Musicale della Basilica, uomo con particolare passione per la musica ed il canto che, sempre, organizza eventi musicali di pregio presso la Basilica ed il Chiostro.

Saranno presenti alla master class cantanti provenienti da tutto il mondo che, con entusiasmo, vogliono perfezionarsi ed avere l’opportunità di presentarsi al pubblico attraverso un concerto di gala, alla presenza di maestri e direttori artistici che possano ascoltarli e quindi inserirli nel mondo del teatro e dell’Opera. La master class è aperta anche agli uditori, sia con tessera giornaliera che con tessera relativa a tutti i 4 giorni. Allievi effettivi ed uditori che abbiano conseguito l’80% delle ore totali previste dalla master class, comprese le tre ore serali, riceveranno un attestato o un diploma autenticato dal maestro Sherman Lowe e dagli organizzatori, in questo caso: l’associazione culturale “Concetto Armonico” ed il “Dal Moro Gallery Hotel”.

Press kit:

Prima Master Class Internazionale Assisi in Lirica – Comunicato stampa . DOC
Prima Master Class Internazionale Assisi in Lirica – Comunicato stampa . PDF
Locandina Prima Master Class Internazionale Assisi in Lirica . PNG
Bando Prima Master Class Internazionale Assisi in Lirica – italiano . PDF
Regulation and Application Form, First Master Class Assisi in Lirica – english . PDF

-.-

Per Informazioni:
Concetto Armonico, segreteria e ufficio stampa
telefono 349.1045647 – m@il ufficiostampa@concettoarmonico.it

Daniela Dessi’ ed Andrea Castello incantano in Vaticano

Daniela Dessi’ ed Andrea Castello incantano in Vaticano
Il celebre soprano nel concerto “Ave Maria”

 

Si è tenuto sabato 5 maggio 2012 il tanto atteso concerto “Ave Maria” presso la Chiesa Pontificia di Sant’Anna nella Città del Vaticano.

Il concerto è stato organizzato dall’associazione culturale ”Concetto Armonico” in collaborazione con la parrocchia Pontificia di Sant’Anna.

Presentato dalla conduttrice e giornalista televisiva Didi Leoni, il concerto ha avuto inizio con il prestigioso coro della Basilica Papale di San Francesco in Assisi, diretto dal maestro Padre Giuseppe Magrino ed accompagnato all’organo dal maestro Eugenio Becchetti.

Alternandosi al coro, il baritono Andrea Castello ha eseguito due brani inediti composti dallo stesso Padre Giuseppe, suscitando molta attenzione e successivo apprezzamento da parte del pubblico presente.

Castello é molto legato alla Signora Dessì che é anche socio onorario dell’associazione “Concetto Armonico” da lui presieduta.

Poi, la seconda parte della serata tanto attesa, è stata resa ancora più sublime dal famoso soprano di fama Internazionale Daniela Dessì che ha interpretato cinque tra le più belle e suggestive “Ave Maria” che saranno presenti anche nella sua prossima idea discografica presto disponibile su CD.

Il soprano è stato accompagnato all’organo dal maestro Roberto Scarpa Meylougan, che ha collaborato anche all’incisione del CD.

Daniela Dessì ha ottenuto un consenso molto caloroso da parte del pubblico per la sua personale interpretazione dei brani eseguiti ed alla fine ha concesso ben due bis fortemente richiesti dai presenti.

I prossimi appuntamenti con il concerto “Ave Maria” saranno ad Assisi presso la Basilica di San Francesco e a Vicenza presso la Basilica di Monte Berico.

Questo primo concerto ha suscitato anche l’interesse di RAI1 che ha registrato gran parte del concerto ed ha intervistato la protagonista.

Concetto Armonico ed il baritono Castello sono molto soddisfatti della piena riuscita dell’evento che ha avuto eco in tutto il mondo attraverso la stampa ed il web.

 

Concetto Armonico
Ufficio stampa cell. 349.6209712  ufficiostampa@concettoarmonico.it

Scarica il Comunicato stampa in versione PDF

 

 

Daniela Dessì, concerto "Ave Maria", 5 maggio 2012 Chiesa Pontificia di Sant'Anna in Vaticano
Andrea Castello, concerto "Ave Maria", 5 maggio 2012 Chiesa Pontificia di Sant'Anna in Vaticano
Il coro della Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi insieme a Didi Leoni, Daniela Dessì e Fabio Armiliato

 

Elenco delle esecuzioni

La Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi
P. Giuseppe Magrino, direttore
Eugenio Becchetti, organista
Andrea Castello, baritono

  • P. G.B. Martini, Ave Maria per Coro e organo (1706-1784)
  • Anonimo, Stabat Mater, per Soli, Coro e b.c. ( XIX secolo)
  • P. G. Magrino, O Salutaris Hostia, per Baritono, Coro e organo (1956)
  • P. D. Stella, Tota pulchra per 2 voci femminili e organo (1881 – 1956)
  • P. G. Magrino, Ave Maria, per Baritono e organo (1956)
  • d. Matteo Tosi,  Benedicta et venerabils, per Solo, Coro e organo (1884 – 1959)

 

con la partecipazione straordinaria del soprano Daniela Dessì, all’organo M° Roberto Scarpa Meylougan

  • Jean Alain, Ave Maria
  • A. Guilmant,  Ave Maria
  • F. Schubert, Ave Maria
  • Roberto Scarpa Meylougan,  Vibrazioni – Preghiera alla Vergine Madre *
  • C. Saint-Saens,  Ave Maria
  • C. Gounod, Ave Maria

* brano inedito

Ave Maria (english)

Saturday 5th May 2012:
The most beautiful “Ave Maria” sung by soprano Daniela Dessì
accompanied at the organ by M° Roberto Sacrpa Meylougan
In the “Pontifical Church of Sant’Anna” in the Vatican

The Pontifical Church of Sant’Anna will host the first of an exceptional series of charity events to promote the CD “Ave Maria” by the great soprano Daniela Dessì accompanied at the organ by M° Roberto Scarpa Meylougan.

Saturday 5th May at 20.30 there will be the first of an exceptional series of sacred music events in places of worship in Italy and abroad. In the Pontifical Church of Sant’Anna in the Vatican, the great soprano Daniela Dessì accompanied at the organ by M° Roberto Scarpa Meylougan will sing the most beautiful “Ave Maria” from the sacred repertoire.

Baritone Andrea Castello and the choir “Cappella Musicale di San Francesco d’Assisi” will take part to the concert. The choir will be directed by M° Padre Giuseppe Magrino with organ accompaniment by M° Eugenio Becchetti.

This charity event will be presented by journalist and TV conductor Didi Leone.

His Eminence Cardinal Tauran, President of the Pontifical Council for Interreligious Dialogue, will preside the concert.

“Ave Maria” is a new recording project which will be presented in this series of charity events in Italy and abroad, starting in Vatican City. It is the result of a long research work which has gathered more than thirty musical compositions titled “Ave Maria” for voice and organ of outstanding artistic, musical and spiritual value, written from the XVIII century to our days. The recording was made with the accompaniment of the organ Opus 419 built for the Basilica “Colle Don Bosco” (Asti) by Fratelli Pinchi Ars Organo srl.

The concerts are organized in collaboration with the cultural association “Concetto Armonico” whose honorary associate is Daniela Dessì.

 

For information and interviews:
“Concetto Armonico” – Press Office
e-mail: ufficiostampa@concettoarmonico.it

 

Download the PDF version
Download Daniela Dessì’s Bio

 

Daniela Dessì – Foto Nicola Allegri – Fidelio Artist
Maestro Roberto Scarpa - Foto: Edoardo Luppari
Didi Leoni – Foto: Marinetta Saglio
Andrea Castello – Foto: Concetto Armonico

 

Inaugurazione di successo di Concetto Armonico

Successo di pubblico e critica all’inaugurazione dell’associazione “Concetto Armonico”

Daniela Dessì e Simona Marchini durante la serata d'inaugurazione dell'associazione Concetto Armonico, Teatro Tullio Serafin, Cavarzere 14/01/2012

Tutto esaurito per la serata inaugurale dell’associazione culturale per la promozione della musica “concetto Armonico” che si è tenuta sabato 14 gennaio, presso il teatro Comunale “Tullio Serafin” di Cavarzere. Tanti gli ospiti in sala provenienti da tutt’Italia aggiunti ai tanti locali, hanno potuto rendere omaggio alla nuova associazione, insediatasi a Rottanova.
La presentazione della serata è stata affidata all’attrice Simona Marchini che, entrata in scena con un suo monologo accompagnato dal pianoforte e luce soffusa, ha subito incantato il pubblico con le sue parole, chiamando vicino a se il baritono, presidente dell’associazione Andrea Castello. Entrambi hanno presentato i vari artisti che, in questi anni hanno collaborato con lo stesso Castello.

Gli artisti erano: Antonella Casarotto, Stefania Bellamio, Simonetta Casellato, Simona Gubello e Stefania Sommacampagna, in qualità di soprano; il mezzosoprano Serena Lazzarini chiamata alla ribalta più volte dal pubblico per le sue meravigliose interpretazioni; i tenori Giovanni Gregnanin ed Enrico Pertile, ed il giovane baritono Nazario Pantaleo Gualano.
Tutti i solisti, sono stati accompagnati al pianoforte dalla maestra Daniela Cenedese e dal maestro Fausto di Benedetto.

Grande emozione per l’associazione ed il pubblico, quando entra in scena il grande soprano famosa in tutto il mondo per le sue memorabili esecuzioni, Daniela Dessì accolta da un lungo applauso del pubblico. Il celebre soprano, oltre a tenere a battesimo “Concetto Armonico” ha confermato la sua carica di socio onorario presso la stessa. Entrata in scena al termine della prima parte per il taglio del nastro simbolico, ha espresso parole confortevoli e di meraviglia per la nuova associazione. Ad accoglierla in palco, oltre che gli artisti, anche i soci fondatori dell’associazione, a loro si sono uniti il sindaco di Cavarzere Henri Tommasi, il vicesindaco e l’assessore alla cultura, consegnandole un targa ricordo.
La Dessì poi, ha dato il via alla seconda parte della serata interpretando due arie, tra cui la famosa “Un bel dì vedremo” tratta dalla Butterfly di Puccini, che la vedrà protagonista il prossimo febbraio al Teatro dell’Opera di Roma.
Annunciato già da “Concetto Armonico” un viaggio culturale per il debutto della Dessì nel ruolo di Turandot, il prossimo aprile presso il Teatro Carlo Fenice di Genova.

Una serata emozionate sotto ogni aspetto, afferma il presidente dell’associazione: per gli artisti che si sono esibiti, per le parole di Simona Marchini, per le magnifiche interpretazioni del celebre soprano Daniela Dessi’, per gli ospite e per le tante critiche positive ricevute. Continua dicendo: “la responsabilità che ci attende è molto grande dopo questo esordio partito alla grande, ma sicuramente sapremo come farlo; ringrazio di cuore chi ci ha creduto fin dall’inizio”.

 

Dott.ssa Elisa Zigno, Capo Ufficio Stampa
Mobile 349 62 09 712 – Mail:ufficiostampa@concettoarmonico.it

Scarica qui la versione in PDF del Comunicato Stampa.