topinvito

Comunicato stampa

Concerto finale degli allievi della master class
del M° Sherman Lowe

Sabato 05 Luglio, ore 17
Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari
Ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili
Informazioni: 349.62.09.712
info@vicenzainlirica.it

 

Sabato 5 luglio nel Salone d’Apollo delle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari si svolge il concerto concerto finale degli allievi che hanno frequentato la master class di canto lirico con il M° Sherman Lowe accompagnati al pianoforte dal M° Sergio Merletti.
Il concerto finale della master class, che è anche l’ultimo appuntamento del festival 2014, presenta le più belle arie d’opera interpretate dai giovani artisti italiani, argentini, finlandesi, svizzeri ed israeliani che hanno frequentato il corso di alto perfezionamento in canto lirico con il prestigioso insegnante americano Sherman Lowe.
Nel corso del concerto, ad ingresso gratuito, saranno interpretate le più celebri arie d’opera del repertorio ottocentesco.

Il concerto chiude la seconda edizione del festival Vicenza in lirica 2014 che si è svolto dal 22 giugno al 5 luglio con due master class e diversi concerti.

Vicenza in Lirica è un progetto dell’associazione cultuale Concetto Armonico giunto alla sua seconda edizione, che prevede la realizzazione di master class di canto lirico e concerti di musica classica e lirica in vari centri culturali, chiese e palazzi della città di Vicenza. Un festival di musica lirica e classica organizzato con la collaborazione del Comune di Vicenza, con il patrocinio della Regione del Veneto e della Provincia di Vicenza.

 

Concetto Armonico, segreteria e ufficio stampa
 Dott. Guido Faggion
 Cellulare 329.32.65.095
 Mail: ufficiostampa@concettoarmonico.it
Il logo di “Vicenza in Lirica” contiene il particolare dell'opera “La lezione di musica” di Pietro Longhi (1760-1770 ca.) © Collezione Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, Vicenza.
 La copertina di Vicenza in Lirica 2014 contiene il particolare dell'opera “La nave azzurra (Vicenza - Basilica Palladiana)” di Graziano Tessarolo, olio su tavola, 2009. Collezione privata, per gentile concessione dell'autore.

Sherman Lowe
Insegnante di canto, si è laureato alla North Carolina School of the Performing Arts, Università di North Carolina nel 1974. Ha continuato i suoi studi all’Accademia Chigiana a Siena e alla Hochschule Mozarteum a Salisburgo. Nel 1979 si è trasferito a New York City dove ha studiato con i più rinominati insegnanti dopo di che si è perfezionato nel repertorio di basso baritono in Europa con Hans Hotter, Walter Berry, Simon Estes, Kim Borg, Licia Albanese e Geoffrey Parsons. Ha vinto concorsi importanti sia negli Stati Uniti che in Europa. Ha cantato in numerosi teatri e sale da concerto nel Nord America ed in Europa, collaborando con i più noti direttori d’orchestra e cantanti.
Studioso della ricerca vocale, ha vinto un premio della prestigiosa Fulbright Foundation nel 1993 e 1994 per approfondire le sue ricerche vocali in Italia. Ora abita ed insegna a Venezia. È molto richiesto ai congressi internazionali sul canto e ha pubblicato articoli sul tema. Il suo studio è un “melting pot” internazionale di cantanti, molti dei quali cantano nei più grandi teatri del mondo.

Sergio Merletti
Figlio d’arte del soprano Silvana Moyso è uno dei più giovani talenti in Europa (premio Talento d’oro 2010 del WebMagazine Inn.Tv).
Si diploma in pianoforte al conservatorio G. Verdi di Torino allievo di M. Monetti e frequenta anche il corso per pianisti accompagnatori del M. Vito Maggiolino. Successivamente frequenta il biennio specialistico ad indirizzo concertistico con Annamaria Cigoli con la quale nasce una collaborazione artistica che lo porterà ad altissime affermazioni. Conclude brillantemente anche i diplomi di direzione con M. Lamberto e composizione con G. Elos nel 2009. Partecipa come pianista solista alle Masterclasses di A. Ciccolini, J. Achucarro, J. Swann e P. De Maria. È vincitore di tre borse di studio ministeriali al conservatorio di Torino come Tutor accompagnatore. Collabora stabilmente con La Nuova Arca di Torino dove accompagna le Master di C. Desderi, A. Corbelli, M. Devia, L. D’Intino, S. Lowe e i relativi concerti. Accompagna tutte le produzioni di Silvana Moyso in concerti e allestimenti di opere. Attualmente è allievo del M° Donato Renzetti per la direzione d’orchestra.
In veste di compositore e direttore debutta nel 2011 con la sua opera “Saffo”, in prima assoluta al conservatorio G. Verdi di Torino. Nel 2013 per festeggiare il bicentenario di Wagner si è esibito con un programma pianistico dedicato a Wagner attraverso le trascrizioni lisztiane nelle sale più prestigiose della sua città.
Il suo grande amore per la musica lo porta ad affrontare la composizione e la direzione che lo arricchiscono donandogli una visione universale del pianeta musica.