Le Quattro Stagioni di Astor Piazzolla. Arie di Tango

E’ atteso per oggi, domenica 23 ottobre alle ore 17 presso il Teatro “Tullio Serafin” di Cavarzere, il secondo appuntamento del “Cavarzere Opera Festival – Tullio Serafin” che presenterà al pubblico le “Quattro stagioni – Arie di tango” di Astor Piazzolla. Il festival, giunto alla sua seconda edizione, è organizzato con la direzione artistica di Andrea Castello, con il sostegno del Ministero della Cultura e Comune di Cavarzere, la collaborazione dell’Università Popolare di Cavarzere e il patrocinio della Regione del Veneto.

Le “Quattro stagioni” (vero nome: “Las Cuatro Estaciones Portenas”) uniscono quattro composizioni che Piazzolla incise tra il 1965 e il 1970. I pezzi, inizialmente pensati come composizioni a sé stanti, furono successivamente presentati dallo stesso compositore come un unico concerto. Un concerto, quello proposto al Serafin, interamente dedicato al celebre compositore argentino, capace di sussurrare sogni ineffabili e grandi passioni. Se questo compito è affidato ad un maestro come Astor Piazzolla il risultato è una serata travolgente capace di trasportare il pubblico nei colori e nella vita di Buenos Aires a ritmo di tango. L’ensemble “Euritmus” composto da tre strumenti molto diversi che “giocheranno” e “danzeranno” fra loro: Loredana Piluso (pianoforte), Klaus Broz (violoncello) ed Enrico Giacomin (Flauto), porteranno a Cavarzere un concerto ricco di pathos e calore argentino. Presenti anche i Maestri di ballo Rosa e Luciano della “Moon River” per una gradevolissima ed emozionante sorpresa dedicata al pubblico. Il pomeriggio verrà presentato da Andrea Castello. Prenotazione biglietti al numero 3496209712 oppure direttamente in biglietteria del Teatro “Tullio Serafin” a partire dalle ore 16. Biglietti: 12 euro (intero), 10 euro (ridotto over 65), 5 euro (giovani fino a 30 anni).

Il festival si concluderà domenica 30 ottobre alle ore 17, con il “Don Giovanni” live di W. A Mozart, interpretato dai vincitori del Concorso lirico Tullio Serafin 2022.