Soprano

Simona Gubello

Simona Gubello, Soprano Lirico Leggero di Coloratura

 

Simona Gubello

 

Voce cristallina ma al tempo stesso brunita nel registro grave: dotata di ampia estensione, facili picchettati e elegante fraseggio. Particolarmente adatta al repertorio barocco e contemporaneo, con ottimi risultati però anche in quello belliniano e donizettiano.
E’ stata docente di canto per circa un decennio in varie associazioni culturali e scuole italiane. Per altrettanti anni ha svolto l’attività di Artista del Coro di Lecce presso il Teatro di tradizione Politeama Greco. Vanta numerose collaborazioni con ensemble cameristici e svariate esecuzioni con orchestra sia nel repertorio operistico che in quello sacro.

Biografia

Si avvicina alla musica studiando il pianoforte che prosegue fino al compimento inferiore, in seguito presso il Conservatorio “Tito Schipa” in Lecce si diplomerà in Canto Lirico, Musica vocale da camera e si laureerà in Discipline Musicali: Canto solistico.
Parallelamente si laurea con lode in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti in Lecce.
Si è formata con i Maestri: Amelia Felle, Sherman Lowe e Michael Aspinal. Ha frequentato masters di tecnica vocale, interpretazione e regia. Oltre ai docenti già citati ha studiato anche con Luciana Serra, Renato Bruson, Mirella Freni, Cristina Pastorello, Mauro Trombetta, Lior Shambadal, Aldo Tarabella, Donato Renzetti.
Ha Frequentato l’Accademia “Paolo Grassi” annessa al Festival della Valle d’ Itria al quale ha partecipato alla stagione concertistica della XX ed.
Svolge intensa attività concertistica su tutto il territorio internazionale tant’è che il suo nome compare spesso nei cartelloni di Festivals, Stagioni concertistiche ecc.
Ha cantato in vari teatri, sale da concerto e ambasciate in Italia, Albania, Germania, Serbia, Montenegro, Francia, Portogallo e Corea riscuotendo lusinghieri consensi di pubblico e di critica.
Vincitrice di numerosi concorsi lirici e cameristici, ha ottenuto significativi riconoscimenti e borse di studio. Il suo repertorio si estende dalla musica barocca a quella contemporanea, passando dall’opera lirica alla musica vocale da camera e sacra.
Ha cantato nelle opere: “Suor Angelica”(suora novizia) di Puccini, “Le nozze di Figaro” (Susanna) di Mozart, “Catone in Utica” (Arbace) di Duni, “Il trionfo dell’onore” (Cornelia) di Scarlatti, “Ottocento” (Araldo, Pietra) di Libetta, “El retablo de Maese Pedro” (el trujaman) di De Falla.
E’ stata diretta dai Maestri: C. Palleschi, M. Brescia, S. Biro, G. Pelliccia,V. De Giorgi, V. Paternoster, V. Liturri, L. Shambadal.

 

Contatti
Simona Gubello su MySpace