Rassegna Stampa

Dessì e Armiliato Due stelle della lirica a Monte Berico

11/05/2013- Il Giornale di Vicenza, Cultura & Spettacoli

CONCERTO. Questa sera a scopo benefico
Il tenore è divenuto ancor più famoso grazie a Woody Allen

 

Eva Purelli. VICENZA.
Cantare è pregare due volte, come disse S. Agostino, ma quando con l’Arte si fa anche della beneficenza, la preghiera si amplifica! “Concetto Armonico”, l’associazione culturale che da alcuni anni tende una mano di solidarietà organizzando concerti vocali e strumentali, ritorna a sensibilizzare il buon cuore dei vicentini e promuove uno straordinario appuntamento oggi nella Basilica di Monte Berico. Il tempio mariano diviene il palcoscenico di due autentiche stelle mondiali della Lirica: il soprano Daniela Dessì e il tenore Fabio Armiliato. Loro, forti di una invidiabile carriera che li ha visti protagonisti nei più prestigiosi teatri del mondo, saranno per la prima volta a Vicenza, reduci dal grande successo in questi giorni ottenuto a Liegi con “La Forza del Destino” di Giuseppe Verdi. Con un vasto repertorio che abbraccia più di sessanta titoli d’opera, Daniela Dessì è una delle cantanti di riferimento per il repertorio verdiano, pucciniano e verista e nel 2011 ha ricevuto il Premio “Celletti” con la motivazione “soprano assoluto”. Fabio Armiliato è di recente divenuto ancora più celebre al grande pubblico per la sua interpretazione nell’ultimo film di Woody Allen, “To Rome with Love”. Un’apparizione fugace nel mondo del cinema, un cammeo il suo, in questa ultima pellicola del regista newyorkese, ma importante per riportare l’attenzione sul belcanto italiano. Armiliato è considerato uno dei più importanti tenori in attività e la sua voce, combinata ad eccezionali talento e tecnica, lo rendono un interprete particolarmente amato. Ma le due celebri ugole non saranno sole nel concerto vicentino “Salve Regina”, che raccoglie il meglio del repertorio sacroe alcune tra le più belle “Ave Maria” di autori italiani e stranieri. Con loro, il baritono Andrea Castello, raffinato interprete del repertorio liederistico che già con successo si è esibito a Vienna e che sarà uno dei protagonisti di un concerto a Londra. A sostenere le tre voci l’Ensemble dell’Orchestra di Vicenza diretta dal Maestro Giuliano Fracasso. “Concetto Armonico” che promuove il concerto in collaborazione con la Basilica di Monte Berico raccoglierà fondi per la Comunità Shalom di Brescia, L’ingresso è libero; basilica aperta al pubblico dalle 20,30, inizio del concerto alle 21.