Comunicato stampa

Dimore in Lirica
DOMENICA 19 LUGLIO ORE 18
STAMPERIA D’ARTE BUSATO
Contrada Porta Santa Lucia 38, Vicenza

BAROCCO IN STAMPERIA

Ensemble Barocco del Festival Vicenza in Lirica
Carlo Steno Rossi, concertatore al cembalo
Federico Fiorio, sopranista

Vicenza. Continua il progetto Dimore in Lirica, un avvicinamento in musica barocca ai maggiori fasti del Festival Vicenza in Lirica. Dimore in Lirica sta piacendo ai vicentini, chiamati a riempire alcuni luoghi pregevoli della città ai quali gli organizzatori stanno regalando questi “concerti su misura”. Il terzo dei quattro concerti programmati si tiene domenica 19 luglio alle ore 18 presso la storica Stamperia d’arte Busato, tra le più prestigiose d’Europa.

Il giovane sopranista Federico Fiorio, già protagonista del festival nel 2018 nell’opera Polidoro di Lotti, proporrà arie virtuosistiche di Strozzi, Monteverdi e Legrenzi, accompagnato dall’Ensemble Barocco del Festival Vicenza in Lirica con Carlo Steno Rossi concertatore al cembalo.

Per partecipare al concerto è obbligatoria la prenotazione nominativa chiamando il numero 349 6209 712 o scrivendo un’email a info@concettoarmonico.it

Ingresso euro 15, a sostegno delle borse di studio per giovani cantanti lirici.

Il biglietto d’ingresso è valido come voucher di 10 euro per uno spettacolo del festival Vicenza in Lirica 2020, che si terrà al Teatro Olimpico dal 29 agosto all’8 settembre.

L’accesso è riservato ad un massimo di 25 persone, per la sicurezza delle quali saranno adottate tutte le misure di prevenzione in vigore.

Il quarto e ultimo concerto di Dimore in Lirica si terrà venerdì 24 luglio alle ore 21 nello splendore palladiano di Villa Valmarana Bressan.

Dimore in Lirica 2020 si avvale della collaborazione di Confartigianato Imprese Vicenza e del patrocinio del Comune di Vicenza.

Altre informazioni qui:
www.concettoarmonico.it
www.vicenzainlirica.it