Andera Castello: Silvana Moyso, come si vuole descrivere in poche parole nel 2012? Silvana Moyso: In poche parole sento che ho ancora molto da dare. Mi sento un’artista che si è molto preparata, che ha molto studiato e studia ancora, e non mi sono mai sentita arrivata. Vorrei ancora il palcoscenico e mi è stata offerta una Vedova Allegra nel 2013 guarda caso nell’anno dei miei 40 anni di carriera. Ho debuttato protagonista di Puritani il 28 settembre 1973 al Teatro Nuovo di Milano. A.C.: Con il passare degli anni e quindi con il consolidamento della sua esperienza artistica, quali cambiamenti positivi e negativi, haLeggi altro →