Data - Ora
7 Dic 2011 - 9:00 PM
Sede
Chiesa S. M. Assunta di Rottanova - Rottanova

Concerto di Natale e beneficenza 2011 in collaborazione con Concetto Armonico


interpreti:

STEFANIA BELLAMIO soprano
SERENA LAZZARINI mezzosoprano
ANTONELLA CASAROTTO contralto
GIOVANNI GREGNANIN tenore
ANDREA CASTELLO baritono

CORALE “SR. AMELIA” DI ROTTANOVA E CONA
CORALE “LA ROCCA” DI ALTAVILLA VICENTINA

All’organo M° DANIELE RENDA
Dirige M° GERARDO FELISATTI
Presenta NICLA SGUOTTI

Ingresso libero

Nel dicembre 1857 Camille Saint Saëns (Parigi, 1855 – Algeri, 1921) diventa titolare del grande organo della Madeleine. Qui, nell’arco di un ventennio, Saint Saëns, già pianista e organista di fama, compone la maggior parte delle sue opere religiose contribuendo ad accrescere la fama della parrocchia. L’oratorio de Noël – destinato a un coro di quattro voci miste, quintetto vocale, quintetto d’archi, arpa e organo – appartiene a questo fertile periodo. Si tratta del primo dei quattro oratori scritti da Saint Saëns e venne composto dall’autore all’età di 23 anni. Fu redatto nel tempo relativamente breve di undici giorni, precisamente dal 4 al 15 dicembre 1858, giusto in tempo per permettere la prima esecuzione nella notte di Natale dello stesso anno. L’autografo, custodito nella Bibliothèque Nationale di Parigi, porta il titolo di Oratorio pro nocte nativitatis Christi ed è dedicato alla Vicomtesse de Grandval, allieva del compositore e autrice di opere religiose di valore.

Il cattolico Saint Saëns trae i suoi testi dalla liturgia latina del Natale, dopo la narrazione del Vangelo secondo Luca, nel quale gli angeli annunciano la nascita del Cristo ai pastori di Betlemme, vengono disposti testi tratti dai Salmi, da Isaia e dai Vangeli secondo Matteo e Giovanni, tutti brani che interpretano il mistero del Natale sul piano profetico e teologico.


Mappa

Sto caricando la mappa ....
Categoria

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.